“Lo corpo nostro è sottoposto al cielo,

e lo cielo è sottoposto allo spirito”

Da tempo l’uomo studia l’energia non come entità a se stante ma come misurazione corretta che un corpo possiede. Noi tutti siamo fatti di energia e siamo sottoposti all’influsso di energie esterne che, se non ben calibrate, vanno a influenzare la nostra fonte personale di benessere. Il Pranic Healing riesce, tramite vari step, a ripulire la vostra energie dalle tossine esterne riequilibrandola in modo permanente. Si può giungere così ad un alto stato di benessere che a sua volta, per la legge dell’attrazione, attira e incrementa altro benessere nelle nostre vite.

Il Metodo “Vitruvium”

Nella mia attività, la persona viene trattata in maniera olistica ovvero in tutte le sue componenti fisiche, emozionali, spirituali considerando anche l’ambiente in cui vite. Lo scopo è quello di ricaricare di energia positiva, in linea con il compito che ognuno di noi è chiamato ad assolvere nel corso dell’esistenza. Perché ho deciso di creare il Metodo Vitruvium? L’Uomo Vitruviamo, il sublime disegno di Leonardo Da Vinci, rappresenta un uomo inscritto in un quadrato e in un cerchio, simbolo inequivocabile di unione e armonia. L’uomo, quindi, è nato per porsi all’interno di un disegno di armonia ed equilibrio rispendo al mondo (Macrocosmo) fatto di regole matematiche e geometriche che “l’uomo di conoscenza” deve essere in grado di comprendere ed elaborare. La natura ci fornisce costantemente impulsi e segnali che seguono regole e frequenze ben precise. L’uomo è al centro dell’Universo secondo il più alto Principio dell’Umanesimo proprio per questo il mio Metodo Vitruvium vuole proprio mettere al centro la persona nella sua totalità consentendogli di comprendere (e rispettare) la sua natura affinché si possa armonizzare col mondo circostante.

Metodo Vitruvium

I 5 Punti del Metodo “Vitruvium”

Nella mia attività, la persona viene trattata in maniera olistica ovvero in tutte le sue componenti fisiche, emozionali, spirituali considerando anche l’ambiente in cui vite. Lo scopo è quello di ricaricare di energia positiva, in linea con il compito che ognuno di noi è chiamato ad assolvere nel corso dell’esistenza. Perché ho deciso di creare il Metodo Vitruvium? L’Uomo Vitruviamo, il sublime disegno di Leonardo Da Vinci, rappresenta un uomo inscritto in un quadrato e in un cerchio, simbolo inequivocabile di unione e armonia. L’uomo, quindi, è nato per porsi all’interno di un disegno di armonia ed equilibrio rispendo al mondo (Macrocosmo) fatto di regole matematiche e geometriche che “l’uomo di conoscenza” deve essere in grado di comprendere ed elaborare. La natura ci fornisce costantemente impulsi e segnali che seguono regole e frequenze ben precise. L’uomo è al centro dell’Universo secondo il più alto Principio dell’Umanesimo proprio per questo il mio Metodo Vitruvium vuole proprio mettere al centro la persona nella sua totalità consentendogli di comprendere (e rispettare) la sua natura affinché si possa armonizzare col mondo circostante.

Il Metodo Vitruvium si basa su 5 Principi Fondamentali:

  1. Rilevamento energetico -> Tramite lo strumento radiestesico del pendolo è possibile misurare la propria energia cercando di comprendere il tuo punto di partenza. Useremo anche le tecniche di scanning previste dal Pranic Healing proprio per capire il tuo “status” energetico. Faremo anche una piccola ricerca sulla tua anamnesi familiare nel pieno rispetto di quello che mi vorrai dire.
  2. Individuazione di Blocchi -> Per comprendere i tuoi blocchi, oltre ad usare il pendolo radiestesico studieremo anche i tuoi Chakra cercando di lavorare sui tuoi punti deboli.
  3. Pulizia -> Andremo a toglierti un po’ di sporcizia e di negatività che ti porti quotidianamente. Ovviamente nessuno ha una bacchetta magica quindi sarai sempre TU ad avere il controllo delle tue azioni e della tua vita. Useremo tecniche di Pranic Healing, Reiki ed Energy Healing per intervenire su tanti disturbi fisici che, ricordiamo, sono la diretta emanazione delle nostre sofferenze, delle nostre preoccupazioni e delle nostre paure.
  4. Energizzazione ->Come abbiamo appena detto, il mio compito è quello di farti uscire dal mio studio con più energia vitale, quindi il mio compito sarà quello di infondere il prana e di insegnarti ad avere una vita più tranquilla e più sana. Per questo ti proporrò, grazie all’aiuto del pendolo radiestesico, semplici consigli di Naturopatia immediatamente applicabili e dei piccoli “trucchi” per rendere il tuo posto di lavoro, o la tua casa, più salutare.
  5. Valutazione finale dello stato di benessere -> Fin dalla prima seduta misureremo il tuo “andamento energetico“. Ogni seduta prevede una misurazione energetica pre e post trattamento. Provvederemo ad attivare energeticamente un tuo oggetto al fine di avere con sé sempre una buona “Pila di energia positiva”.

È fondamentale ricordare che il Protocollo “Vitruvium” non fornisce consigli medici, giudizi su cure passate, presenti e future e non si sostituisce in alcun modo alle prassi tradizionali della medicina allopatica. Accettando di partecipare al Protocollo “Vitruvium”, il cliente afferma di essere stato edotto circa la normativa vigente.

Studio Olistico di Viterbo

“Nel prossimo futuro gli angeli della guarigione
e gli operatori energetici collaboreranno più attivamente
per conseguire, in proporzioni sempre maggiori,
guarigioni incredibili o miracolose”

Master Choa Kok Sui